I Ching Esagramma 4 Meng la Stoltezza Giovanile

I Ching Esagramma 4 Meng la Stoltezza Giovanile

 

ELEMENTI

Monte su Acqua

SPIEGAZIONE GENERALE

Stai attento agli atteggiamenti inesperti o ribelli. Come un giovane necessita di istruzioni devi concentrarti sulle lezioni di apprendimento da una persona che ha maggiore esperienza di te. C’è qualcosa che non hai capito, forse perché non ne hai compreso pienamente la complessità. Sii rispettoso di qualsiasi cosa e di chiunque abbia qualcosa da insegnarti. Se stai riflettendo su un rapporto chiediti quale di voi è lo studente e quale è il saggio ora. Se sei un genitore chiediti se sei tu l’insegnante o se è tuo figlio che ha qualcosa da insegnarti. Per essere pronto per momenti impegnativi lascia che lo studio sia parte costante nella tua vita. Sviluppare una mente forte è necessario per trasportarti attraverso tempi confusi. Sii l’umile studente che vuole imparare, colui che vuole espandere la propria consapevolezza e osserva gli errori degli altri per trarne insegnamento. Lascia che la gente viva la propria vita e che impari le proprie lezioni. Puoi offrire loro il tuo consiglio ma fallo solo se dall’altra parte c’è ricettività. Altrimenti rinuncia perché cercare di insegnare qualcosa a chi non è ricettivo può rivelarsi controproducente. Vivi e lascia che gli altri imparino da soli.

LINEE MOBILI

Linea 1 (linea di fondo)

Il progresso richiede un certo grado di ordine. La formazione inizia con la disciplina. È la natura della gioventù a imbattersi nell’errore attraverso la disattenzione o il gioco. Problemi simili possono rendere gli adulti infantili. Mentre la disciplina è essenziale per ottenere il successo, evita le routine noiose o le regole estreme che frenano la creatività.

Linea 2

Trattare la follia gentilmente può realmente portare fortuna. Abbi pazienza con l’ignorante. Se sei circondato da bambini, accetta le loro carenze. Dai loro una buona educazione, sii lì quando avranno bisogno di te, e un giorno loro ne avranno giovamento. Tratta gentilmente i tuoi colleghi, soprattutto se non hanno raggiunto quello che hai tu.

Linea 3

La devozione ai ricchi, potenti o belli è pericolosa! Una persona debole può facilmente perdere la propria individualità nel tentativo di imitare o vincere il rispetto degli altri. Come la giovane sciocca che si lancia nelle braccia del bel milionario, è indegno a offrirsi senza riserva. Meglio lasciare che sia l’altro (il tuo superiore, il tuo amante desiderato, il tuo investitore) ad incontrarvi in strada.

Linea 4

L’aggrapparsi alle fantasie porta all’umiliazione. In uno stato di eccitante speranza, è facile entrare nel pensiero magico e nei fantastici sogni. Per uscire questi impacci ci sono solo due modi: affrontare la realtà, o soffrire l’umiliazione. La scelta è tua.

Linea 5

Una nuova innocenza porta fortuna. Una mancanza di preconcetti, combinata con un rispetto per gli insegnanti della vita, porta il successo dai sforzi. Quando si mantiene un’apertura mentale, si diventa un magnete per le nuove intuizioni e si guadagnano punti di vista speciali nella natura delle cose.

Linea 6 (linea superiore)

Puoi decidere di correggere un’altra persona per un malinteso percepito, ma fai attenzione che la pena si adatta al “crimine”. Mentre è vero che il karma punisce coloro che rifiutano le leggi naturali, le persone in autorità offendono le stesse leggi naturali se lasciano che un crimine rimanga impunito. Sii fermo, ma ricordati che l’obiettivo di una pena efficace è il ristabilimento dell’equilibrio, non la vendetta.

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *