I Ching Esagramma 09 Hsiao Ch’un La Forza Domatrice del Piccolo

I Ching Esagramma 09 Hsiao Ch’un La Forza Domatrice del Piccolo

ELEMENTI

Vento su cielo

SPIEGAZIONE GENERALE

Un vento leggero raccoglie le nuvole, ma ancora non c’è pioggia. Le influenze più morbide predominano come il potere del “piccolo” si accumula, rendendo questo un momento per una persuasione liscia e amichevole.

Questo è un momento in cui azioni più dure sono impossibili o inopportune, ma piccole questioni che porteranno a cose più grandi e migliori in seguito possono essere effettuate con successo. Quando la marea sta salendo tu in tutti i modi cavalca le onde, ma quando sta scendendo come è ora, concentrati sulle piccole cose.

Quando non puoi fare molto per influire su grandi questioni, la persuasione e l’influenza sottile preparano la strada per movimenti più forti in futuro. Usa la tua intuizione per pianificare il tuo percorso a lungo termine, ma per ora evita azioni audaci perché è improbabile che funzionino. Questo è un momento migliore per affinare le abilità esistenti o sviluppare nuovi talenti.

La gentilezza è la parola chiave qui. La gentilezza combinata con la determinazione genererà più progressi rispetto alla forza bruta.

LINEE MOBILI

Linea 1 (linea di fondo)

Quando una persona forte incontra un ostacolo nel suo percorso la prima inclinazione è quella di premere in avanti, di rimuoverla o di superarla con la forza. Nelle circostanze attuali però non intraprendere azioni dirette che possono portare a conflitti. Invece riposati e prenditi del tempo per valutare la situazione e considerare tutte le tue opzioni. Forzare i tempi non sarà la scelta giusta.

Linea 2

Quando si pattina sul ghiaccio sottile è necessario permettere agli altri di assumere il comando. Non c’è vergogna nell’apprendere dagli altri, facendo così eviterai di metterti in pericolo. La fortuna attende chi resta determinato e paziente. Tornare sulla vecchia strada può portarti fortuna.

Linea 3

Quando si presenta un piccolo problema concentrati sulla soluzione immediata più semplice. Così come guidare un auto con uno gomma bucata può rovinare un intero viaggio, si può evitare che i piccoli problemi creino un problema enorme, senza forzare le cose. Fare un passo indietro sarà la scelta giusta, questo sarà più efficace nel farti strada e raggiungere un obiettivo più grande. Quando si prevede un futuro semplice un contrattempo può deludere, ma esercitare la forza in questi casi può solo rendere i problemi più grandi.

Linea 4

Con la sincerità gli ostacoli e le angosce svaniranno. In tempi di conflitto le intuizioni contano molto ed aiutano a prevenire i disastri e a scongiurare le paure

Linea 5

Nelle migliori collaborazioni ogni partner integra l’altro. La fedeltà e la fiducia sono il combustibile che consente la brillantezza della relazione cooperativa. Per il partner più debole la fedeltà significa devozione e servizio, per la più forte la fiducia è la chiave. Una collaborazione equilibrata porta a grande prosperità e l’abbondanza raggiunta attraverso la collaborazione è apprezzata e ammirata soprattutto perché è condivisa. La lealtà verrà ripagata, le gioie verranno condivise.

Linea 6 (linea superiore)

I venti dolci hanno raccolto alcune nuvole e la pioggia finalmente arriva. Forze più morbide hanno guadagnato forza per un momento di vittoria. Ma proprio come la luna piena è seguita dalla sua inevitabile diminuzione, così un trionfo delle forze deboli è destinato ad essere breve. La persona matura impara a godere della pienezza della luna nel tempo in cui lo è. Una volta raggiungo l’equilibrio bisogna conservarne la stabilità, cercare qualcosa di più porterà solo a sfortuna.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *